ULTIM'ORA

Backmasking:Messaggi subliminali o puro umorismo ?

Se siete stanchi di sentire sempre le stesse canzoni,i soliti tormentoni che le radio vi randellano i padiglioni tutti i santi giorni esistono diversi programmi e sotware in cui è possibile sentirle in backmasking,ovvero in direzione contraria.Questa tecnica musicale secondo la leggenda veniva utilizzata da artisti “maledetti” per lanciare messaggi satanici che non potevano essere percepiti nella lettura normale,ma nella lettura inversa,magari rallentando il pezzo, si poteva percepire.

 

Wikipedia ci dice che “Un messaggio in backmasking è udibile solo se il brano è riprodotto al contrario e la sua efficacia come messaggio subliminale non è mai stata dimostrata. I messaggi di questo tipo sarebbero di varia natura: mentre alcuni autori avrebbero utilizzato il backmasking solo per inserire messaggi innocui e scherzosi, altri avrebbero immesso nella loro canzone dei incitazioni all’uso di droghe o al satanismo”.

Uno dei primi brani in cui fu segnalato un presunto messaggio inserito in backmasking è stato Revolution 9 dei Beatles. Il messaggio ascoltato al dritto ripeteva in continuazione “Number nine, Number nine…” (Trad.: “numero nove, numero nove…”). Ascoltato al contrario, invece, il messaggio era “Turn me on, dead man…” (Trad.: “eccitami uomo morto”).

Nell’album The Wall dei Pink Floyd si può trovare un messaggio “nascosto” ascoltando al contrario la traccia Empty Spaces. il messaggio dice:

Congratulations. You have just discovered the secret message. Please send your answer to Old Pink, care of the Funny Farm, Chalfont
Congratulazioni. Hai appena scoperto il messaggio segreto. Per piacere, invia la tua risposta al Vecchio Pink, presso la Funny Farm, a Chalfont

Il messaggio, evidente parodia dei messaggi subliminali, è un chiaro riferimento a Syd Barrett (il Vecchio Pink), fondatore ed ex-leader dei Pink Floyd, allontanato dal gruppo per problemi comportamentali causati principalmente dall’assunzione di droghe psicotrope. Infatti, Funny Farm è un termine in slang inglese con il quale si indicano gli ospedali psichiatrici.

Un esempio in Italiano è la canzone Shock in my town di Franco Battiato, che contiene la frase “di amminoacidi… nelle mie orbite si scontrano tribù di suburbani, di amminoacidi”, pronunciata anche nel verso normale nella stessa canzone.

Anche “Indietro” di Tiziano Ferro,in tempi più recenti,fu accusata,tra il serio ed il faceto,di contenere la parola”Grazie Satana” nella versione “al contrario”.Ecco questo video trovato su youtube in merito  a ciò

 

 

Bah…secondo me il povero Tiziano non poteva immaginare tutto ciò..

 

Infatti,per capire le sue intenzioni buoniste,sul web troviamo quest’altra canzone di Tiziano Ferro all’indietro,e cioè “Per dirti ciao”.Quì il messaggio subliminale parla di…Dash,droga alle mucche,Nerone e…tagliere rotte!!

Ovviamente spesso il backmasking non produce altro(per chi riesce a percepire qualche verso di senso compiuto)che tanta ironia.E’ giusto considerare questa tecnica come un modo spassoso,non certo occulto di nascondere chissà quali incitazioni.Ma ecco altre canzoni trovate qua e là in bckmasting,ed ecco i presunti”messaggi subliminali” che sono stato ricavati.Buon ascolto,anzi,otlocsa noub!

Questa è Weekend,degli 883,del 1993.Incita a bue,mucca e capra..

 

Ed ora “Tranne te di Fabri Fibra,del 2011.Assurda,sembra un pezzo arabo

 

..e sempre di quell’anno il celeberrimo tormentone “Gagnam style” del coreano Psy,che detiene il primato mondiale di visualizzazioni su youtube.Certo,la versione contraria non è esattamente la stessa cosa.Eccovela con i sottotitoli:Tra “ermes sessè”inneggia anche a..Ray Misterio,campione di wrestling.

 

 

Informazioni su diego80 (1879 Articoli)
Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus
Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: