ULTIM'ORA

Buon compleanno Gianni Morandi-alcune hit per festeggiarlo

Ap fuori circuitole immagini sono extra circuito abbonamento e quindi a pagamento.Contattare: massimo.zanotti@lapresse.itItalian singer, entertainer and actor Gianni Morandi jokes during the photo call for the movie "Padroni di casa" at the 65th Locarno International Film Festival, Sunday, Aug. 5, 2012, in Locarno, Switzerland. (AP Photo/Keystone, Urs Flueeler)

Compie 71 anni un artista della musica italiana:Gianni Morandi da Monghidoro-Bologna,che nella sua carriera ha anche alternato recitazione,conduzione Tv e sport(membro storico della Nazionale cantanti nonchè presidente onorario del Bologna fino a poco tempo fa)Ecco alcuni successi storici.

1.UNO SU MILLE

Uno su mille è il titolo di una canzone del 1985 interpretata da Gianni Morandi e contenuta nell’album omonimo. Si tratta del brano che ha rilanciato il cantante bolognese dopo alcuni anni di “silenzio”. Gli autori sono Franco Migliacci per il testo e Roberto Fia per la musica.

Nel lato B del 45 giri, Gianni Morandi canta una cover della canzone di Amedeo Minghi 1950.

Ne esiste una versione in spagnolo incisa nel 1992 dal cantante Mijares, intitolata Uno Entre Mil e destinata all’America meridionale, che ha avuto un notevole successo.

Nel 1998 è stata inserita in un brano degli Articolo 31, “Come uno su mille”, nella quale partecipa Morandi stesso.

2.SOLO INSIEME SAREMO FELICI

Solo insieme saremo felici è un brano di genere pop, scritto da Saverio Grandi ed Emiliano Cecere ed interpretato da Gianni Morandi. È prodotto dalla Sony Music.

Debutta come singolo il 19 luglio 2013, ed in seguito viene incluso nell’album Bisogna vivere, uscito il 1º ottobre dello stesso anno

3.C’ERA UN RAGAZZO CHE COME ME AMAVA I BEATLES E I ROLLING STONES

C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones/Se perdo anche te è un singolo di Gianni Morandi, pubblicato nel 1966 che raggiunge la prima posizione per due settimane nel 1967.

La copertina raffigura Morandi seduto che ascolta l’autore di C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones,Mauro Lusini, mentre suona la chitarra.

Gli arrangiamenti delle due canzoni, entrambe molto note, sono curati da Ennio Morricone.

C’era un ragazzo

Si tratta di una canzone scritta da Franco Migliacci e Mauro Lusini per il testo e dal solo Lusini per la musica, e presentata da Morandi al Festival delle Rose 1966 in abbinamento con la versione dell’autore. Successivamente all’esibizione di Morandi e Lusini al Festival Delle Rose, la RCA Italiana ritira il disco interpretato da Morandi dalla vendita sostituendolo con uno dalla copertina, numero di catalogo e lato B identico al precedente e con l’abituale arrangiamento, sempre di Morricone, che possiamo oggi ascoltare nelle compilation di Morandi, con un genere meno beat, più melenso e con l’introduzione dell’armonica a bocca non presente nell’arrangiamento precedente. I due dischi si differenziano per il numero della matrice impresso sul vinile. La prima edizione, più rara e ricercata dai collezionisti del vinile, recava il numero di matrice RKAW 23327, quella successiva RKAW 23363. Oltre alle due versioni del 1966 ne esiste una terza, sempre cantata da Gianni Morandi ma nel 1998. Questa versione è inclusa nell’album 30 volte Morandi, gli arrangiamenti sono curati da Andrea e Paolo Amati [1].

Cover

Oltre all’incisione di Lusini, uscita in contemporanea con quella di Morandi nel 1966, il brano è stato interpretato in seguito in Italia da Lucio Dalla, da Fiorello, che nel 1992 la inserisce nell’album Nuovamente falso, imitando la voce di Morandi e da Claudio Baglioni. Il brano è stato inciso da vari artisti stranieri: Joan Baez ha cantato il brano in italiano, e una versione tradotta in portoghese (dal titolo Era um Garoto que Como Eu Amava os Beatles e os Rolling Stones) è stata portata al successo in Brasile dalle bande Os Incríveisnel 1968, Engenheiros do Hawaii nel 1990 e KLB nel 2007. In Grecia venne ripresa lo stesso anno dal gruppo dei We Five (in cui militava un giovanissimo Demis Roussos) tradotta in greco Kapoio agori opos ego latreve. “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles ed i Rolling Stones” fu inoltre molto popolare nell’URSS, dove fu tradotta in russo e resa famosa nel 1968 dal gruppo sovietico “Poyushchie Gitary” (Поющие Гитары), col titolo: ” byl odin paren’ ” (Был Один Парень), e nello stesso anno Boris Gudzhunov la adattò in Lettone (presente nel lato A1 del suo EP мелодии друзей). Recentemente il gruppo Russo “The Cavestompers” ha registrato un’ulteriore versione di ” byl odin paren’ ” basando il testo sulla cover dei “Poyushchie Gitary”.

Se perdo anche te

Cover di Solitary Man di Neil Diamond (che l’aveva incisa pochi mesi prima e che, nel mese di luglio, era arrivato con questa canzone al 55° della classifica dei singoli più venduti degli Stati Uniti)[2], il testo italiano è scritto da Franco Migliacci e Antonio Bazzocchi. Oltre alla prima versione ne esiste una seconda, sempre cantata da Gianni Morandi ma nel1998. Questa versione è inclusa nell’album 30 volte Morandi, anche in questo caso gli arrangiamenti sono curati da Andrea e Paolo Amati [1].

4.FATTI MANDARE DALLA MAMMA A PRENDERE IL LATTE

Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte/Meglio il madison è un singolo di Gianni Morandi[1] pubblicato nel 1962[2]. Entrambi i brani sono stati composti per la parte musicale da Luis Enriquez, nel testo da Franco Migliacci ed editi da Universal Music Group[3].

È stato il 47esimo singolo più venduto del 1963,[4] raggiungendo il terzo posto come posizione massima settimanale.[5]

Cover

Una versione in dialetto bolognese intitolata Fat mandèr da to mama a tór dal lat è stata incisa da Andrea Mingardi, con la partecipazione dello stesso Gianni Morandi. Il brano, riarrangiato in stile reggae, è stato incluso nell’album Ciao Ràgaz.

5.OCCHI DI RAGAZZA

Occhi di ragazza è un brano musicale scritto e arrangiato da Gianfranco Baldazzi, Sergio Bardotti e composto da Lucio Dalla.

Il brano in precedenza venne dato a Ron per il Festival di Sanremo, ma la canzone venne bocciata dalla giuria durante il provino. Successivamente il brano venne proposto a Morandi, il quale ne fece una sua hit.[1]

Nel 1970 il brano venne portato all’Eurovision Song Contest arrivando alla ottava posizione[2].

Il brano è presente in tre album , Gianni 7 album di Gianni Morandi, il secondo album è Terra di Gaibola di Lucio Dalla mentre il terzo è quello di Ron dal titolo Tutti cuori viaggianti che canta in coppia con Morandi.

Inoltre è presente anche in compilation come, 12000 lune di Lucio Dalla e Grazie a tutti di Gianni Morandi del 2007

6.BELLA SIGNORA

Dall’album Varietà del 1989.Penultimo 45 giri,il lato B era “Un pugno in faccia”.

7.BANANE E LAMPONE

Dall’album Morandi Morandi del 1992.Uscirono 5 versioni: Versione pop, Radio edit version, Maxmatrix dance remix, Club club remix, Versione karaoke

8.FINO ALLA FINE DEL MONDO

Una canzone calda e avvolgente, una canzone da Festival o da sigla: è infatti il tema del film per la TV “La voce del cuore” che Morandi ha girato nel 1995 per Canale 5 con Mara Venier. Tra gli autori c’è la firma dello stesso Morandi che dopo aver affrontato temi scottanti nel precedente album con la canzone “Il presidente” o “Ma tu chi sei” ritorna a parlar d’amore, l’argomento preferito da tutti.

La canzone ha un tema molto attuale che riguarda la coppia. Due si separano chissà per quali futili motivi, poi quando resti solo senti quanto ti manca la persona che avevi vicino e andresti fino all’inferno per ritrovarla perché senza di lei non c’è più vita. L’album centra la Top100 annuale.

(Mariangela)  (da Hitparadeitalia.it)

9.GRAZIE PERCHE’

Pubblicata nel novembre 1983,realizzata in coppia con Amii Stewart.Cover di “we’ve got tonight”di Bob Seget,ripresa anche da Ronan Keating e Giorgia.

10.ANDAVO A CENTO ALL’ORA

Primissimo 45 giri,realizzato nel 1962.il lato b era intitolato “Loredana”.

11.IN GINOCCHIO DA TE

Singolo del 1964,il lato B era”Se puoi uscire una domenica da sola con me”.Riedito in vinile per la raccolta “Quei favolosi anni sessanta” nel 1998

12.SCENDE LA PIOGGIA

Pubblicato nel 1968,il lato B era “il cigno bianco”

13.LA FISARMONICA

Uscito come lato B del singolo “Mi vedrai tornare “del 1966,ebbe invece uno strepitoso successo.Riedito nel 1969 con nuova veste grafica,stesso numero di catalogo.Riedito in vinile per la raccolta “Quei favolosi anni sessanta” nel 1998.

14.NON SON DEGNO DI TE

Uscito nel 1964 dopo In ginocchio da te,il lato B era “Per una notte no”

15.UN MONDO D’AMORE

Singolo del 1967,il lato B era “Questa vità cambierà”.Ripresa da Fiorello nel 1995.

Informazioni su diego80 (1832 Articoli)
Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus
Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: