ULTIM'ORA

Scalate dietro l’angolo. Il Coren (con video rarissimo).

I Val Brembillesi lo conoscono tutti. In tanti l’hanno salito,disceso e risalito decine di volte. La sua sagoma un pò severa è però a loro molto familiare. Per chi volesse fuggire per un momento dalla frenesia del mondo moderno e dal rumore sferragliante della vita d’oggi consiglio di salire nello splendido borgo di Cavaglia , superato l’antico pozzo della piazzetta dove sorge il bed & breakfast Castello Regina ci si può incamminare in un bellissimo bosco fresco e silenzioso di faggi , il sentiero 596 non presenta alcuna difficoltà dopo poco si giunge all’attacco di una bellissima via ferrata che porta direttamente alla croce posta sulla cima del Coren . I più temerari potranno anche sfidare le numerose vie d’arrampicata tracciate dal gruppo climbing Lucertole di Brembilla.

Qui riportiamo una carrellata di immagini della bella via ferrata del Coren e un rarissimo filmato risalente agli anni’80 . Ringraziamo Cristoforo Bettinelli che ci ha concesso di mostrare questo bellissimo documento.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: