ULTIM'ORA

Pensiero laterale – altri due enigmi

RItorno a casa - In campagna

Il pensiero laterale

Per la serie “Pensiero laterale” oggi vi lascio due nuovi quesiti.

Il primo è un quesito già abbastanza noto, che qualche tempo fa ha girato sul web e l’ho anche sentito raccontare in alcune occasioni.

Il secondo ritengo sia uno di quelli abbastanza intuibile. E che personalmente ho risolto anche io senza aiuti.

Vediamo come ve la cavate!

L’Ascensore

L'Ascensore

Un uomo abita al decimo piano di un edificio. Ogni giorno chiama l’ascensore e scende al piano terreno per andare in ufficio. Quando ritorna a casa chiama l’ascensore, preme il pulsante del settimo piano e poi sale gli ultimi tre piani a piedi.
Perché si comporta in questo strano modo?

Suggerimenti:

  • ˆ l’uomo non compie altre azioni mentre sale a piedi
  • ˆ se vivesse al sesto piano lo raggiungerebbe con l’ascensore
  • ˆ se vivesse in un altro edifico di dieci piani si comporterebbe nello stesso modo
  • ˆ se ci fosse un’altra persona con lui non scenderebbe al settimo piano per continuare a piedi

 

Oggetti in un prato

corenok1n

Su un prato sono sparsi cinque pezzi di carbone, una carota e una sciarpa.

Nessuno li ha messi lì con intenzione, ma esiste una precisa ragione che giustica la loro presenza.
Sapete spiegare la situazione?

Suggerimenti:

  • E’ importante la stagione in cui è accaduto il fatto
  • I vari oggetti sono stati portati lì da un essere umano
  • Sono stati usati a scopo di divertimento

 

E buon divertimento anche a voi.

La soluzione, se non arriva da nessuno di voi, ce la giochiamo lunedì sera

Informazioni su Hieronymus (59 Articoli)
matematica, fisica, meccanica tradizionale, meccanica quantistica, relatività, scienza, libri, fumetti, film, musica.
Contatto: Facebook

6 Commenti su Pensiero laterale – altri due enigmi

  1. daniel locatelli // 7 marzo 2016 a 8:22 // Rispondi

    Riferito al secondo enigma
    Pupazzo di neve sciolto

  2. Riguardo il primo quesito :

    Il signore ha qualche difficoltà o è impossibilitato a salire fino al decimo.
    Oppure si ferma dalla cognata al settimo a farsi il bianchino prima di rincasare…

  3. Esatta la risposta al secondo ENIGMA. Sono le parti rimaste di un pupazzo di neve sciolto dal sole!

  4. E il primo enigma? Come mai si ferma al settimo?

  5. un po’ di suspance!
    premessa. la cognata abita al secondo piano 🙂

    L’uomo è un nano. Può raggiungere con la mano i pulsanti della tastiera dell’ascensore dal piano terreno sino al settimo piano, ma non arriva a quello del decimo piano.

  6. Daniel Locatelli // 7 marzo 2016 a 21:06 // Rispondi

    Prco cane… Doveva per forza avere qualcosa… Non immaginavo il nano…
    Bellissimo gioco mentale comunque! avanti così!

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: