ULTIM'ORA

Speciale riflessioni di calcio – Viareggio 2016, la nona sinfonia della Juventus

LaStampa.it_.jpg

Si è disputata mercoledì 30 marzo 2016 la finale della 68ma edizione del torneo di Viareggio, col successo della Juventus sul Palermo per 3-2 allo Stadio Torquato Bresciani. I bianconeri, allenati dall’ex campione del mondo 2006 Fabio Grosso, si sono aggiudicati per la nona volta il trofeo, agganciando il Milan in testa alle vittorie assolute della manifestazione.

Il Torneo di Viareggio è la competizione riservata ai settori giovanili italiani (rappresentati dalla categoria più avanzata, cioè la Primavera) ed internazionali. Rispetto alla neonata Youth League, che segue le partite della Champions League maggiore, il torneo di Viareggio è riservato a squadre ad invito, ma mantiene quel sapore internazionale nonostante sia articolato in un mese, da febbraio a marzo (tant’è vero che fino al 2009 il torneo vedeva assegnare la Coppa Carnevale e la finale si disputava di solito il Martedì Grasso).

FORMULA E PARTECIPANTI

  • Le 32 squadre sono divise in 8 gironi (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8), ciascuno composto da 4 squadre. A giudizio insindacabile della società organizzatrice sono nominate le teste di serie di ciascun girone.
  • Vengono quindi formati due gruppi (A e B). Il gruppo A comprende i gironi 1, 2, 3 e 4, mentre il gruppo B comprende i gironi 5, 6, 7 e 8. In questa fase alle teste di serie sono affiancate, per sorteggio, le altre 24 squadre a completare gli 8 gironi.
  • Le squadre si incontrano in gare di sola andata della durata di 80 minuti.[2] Le classifiche sono redatte in base ai seguenti criteri: 3 (tre) punti per ogni gara vinta, 1 (uno) punto per ogni gara terminata in parità, 0 (zero) punti per la sconfitta. In caso di parità di punteggio valgono i criteri in ordine elencati:
    • Esito scontri diretti
    • Differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti
    • Differenza reti nel totale degli incontri disputati nel girone
    • Maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone
    • Età media più bassa della lista dei calciatori iscritti al torneo
    • Sorteggio

Ottavi di finale

Le prime 2 classificate di ciascun girone sono ammesse alla fase ad eliminazione diretta.

  • Sono formati gli accoppiamenti tra le 8 (otto) prime classificate e le 8 (otto) seconde classificate. In ordine di classifica, le prime 4 (quattro) squadre prime classificate formano gli ottavi numero 1, 3, 5, 7. Le seconde 4 (quattro) squadre prime classificate formano gli ottavi numero 2, 4, 6, 8.
  • In ordine inverso alla rispettiva classifica, la migliore prima classificata incontra l’ottava migliore seconda classificata, la seconda migliore prima classificata incontra la settima migliore seconda classificata e così via a incrocio.
  • Eseguiti i relativi accoppiamenti, le squadre si incontrano tra di loro in gara unica ad eliminazione diretta. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente si procede all’esecuzione dei calci di rigore.

Quarti di finale

Sono ammesse ai quarti di finale le otto squadre vincenti. Si incontrano tra loro nel quarto 1 le vincenti degli ottavi 1 e 2, nel quarto 2 le vincenti degli ottavi 3 e 4, poi nel quarto 3 quelle 5 e 6, infine nel quarto 4 quelle 7 e 8. Le squadre si incontrano tra loro in gara unica ad eliminazione diretta. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente si procede all’esecuzione dei calci di rigore.

Semifinali

Le squadre vincenti dei quarti 1 e 2 si incontrano tra loro, e così le vincenti dei quarti 3 e 4, a comporre le due semifinali. In caso di parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari si procede all’esecuzione dei calci di rigore.

Finale

Le vincenti delle due semifinali disputano la finale. In caso di parità dopo i tempi regolamentari si disputano due tempi supplementari di 10 (dieci) minuti ciascuno; se dopo i due tempi supplementari sussiste ancora la parità, si procede al tiro alternato dei calci di rigore fino alla determinazione della squadra vincente.

Squadre partecipanti

Squadre europee

Squadre americane

  • BelgranoArgentina
  • Bianco e Verde.png Deportivo Camioneros – Argentina
  • L.I.A.C. New York – Stati Uniti
  • 600px Arancione e Nero.png White Plains – Stati Uniti
  • Pumas UNAMMessico

Squadre africane

Tra le assenti di questa edizione, le romane e le veronesi (in particolare il Verona, finalista 2015), oltre che a Napoli, Sampdoria e Udinese. In serie B mancano Bari, Brescia e Cesena.

Fase a gironi

Gruppo A

Girone 1

L’Inter detentore trova una brutta gatta da pelare come lo Spezia, che lo batte 3-1 e lo precede in classifica. Per il resto, vita facile sulle dirimpettaie straniere, travolte a suon di gol dalle italiane.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Spezia93300123+9
Inter63201103+7
Bianco e Azzurro.svg Akademija Pandev3310258-3
APIA Leichhardt03003013-13
La Spezia
14 marzo 2016, ore 14:30 CET
1ª giornata
Spezia5 – 0APIA LeichhardtStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Capovilla (Verona)

Viareggio
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Inter4 – 0Bianco e Azzurro.svg Akademija PandevStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia La Penna (Roma)

La Spezia
16 marzo 2016, ore 14:30 CET
2ª giornata
Akademija Pandev Bianco e Azzurro.svg3 – 0APIA LeichhardtStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Mercenaro (Genova)

Sarzana
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Inter1 – 3SpeziaStadio Luperi

Arbitro:Italia Capezzi (Valdarno)

Altopascio
19 marzo 2016, ore 15:00 CET
3ª giornata
Inter5 – 0APIA LeichhardtStadio Comunale

Arbitro:Italia Di Cairano (Ariano Irpino)

La Spezia
19 marzo 2015, ore 15:00 CET
3ª giornata
Akademija Pandev Bianco e Azzurro.svg2 – 4SpeziaStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Miniutti (Maniago)

Girone 2

L’Atalanta vince a mani basse il girone, mentre il Palermo, lungi da essere ancora la finalista, soffre e deve perdere a Bergamo, prima di guadagnarsi io passaggio del turno all’ultima giornata: è sufficiente il pari col Feyenoord, visto che i gabonesi del Mounana vengono battuti dagli orobici.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Atalanta9330091+8
Palermo4311153+2
Mounana3310226-4
Feyenoord1301217-6
Seravezza
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Palermo4 – 0MounanaStadio Buon Riposo

Arbitro:Italia Pirriatore (Bologna)

Viareggio
14 marzo 2016, ore 17:00 CET
1ª giornata
Atalanta5 – 0FeyenoordStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Meraviglia (Pistoia)

Altopascio
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Atalanta2 – 0PalermoStadio Comunale

Arbitro:Italia Copat (Pordenone)

Quarrata
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Feyenoord0 – 1MounanaStadio Raciti

Arbitro:Italia Severino (Campobasso)

Stagno
19 marzo 2016, ore 15:00 CET
3ª giornata
Atalanta2 – 1MounanaStadio Priami

Arbitro:Italia Degli Esposti (Bologna)

La Spezia
19 marzo 2015, ore 15:00 CET
3ª giornata
Feyenoord1 – 1PalermoStadio Picco

Arbitro:Italia Gariglio (Pinerolo)

Girone 3

La Juventus vince a punteggio pieno ed imbattuta: secondi sono gli argentini del Deportivo Camioneros. Poco da fare per il Crotone (che cede onorevolmente alla Juve) e per il New York: l’unico punto lo fanno nello 0-0 d’esordio.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Juventus9330090+9
Bianco e Verde.svg Deport. Camioneros63201104+6
Crotone1301214-3
L.I.A.C. New York13012113-12
Lido di Camaiore
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Crotone0 – 0L.I.A.C. New YorkStadio Benelli

Arbitro:Italia Miele (Nola)

Viareggio
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Juventus2 – 0Bianco e Verde.svg Deportivo CamionerosStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Ceccon (Lovere)

Viareggio
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Juventus1 – 0CrotoneStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Lorenzin (Castelfranco Veneto)

Strettoia
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
L.I.A.C. New York1 – 7Bianco e Verde.svg Deportivo CamionerosStadio La Pruniccia

Arbitro:Italia Meocci (Siena)

Pistoia
19 marzo 2016, ore 15:00 CET
3ª giornata
Juventus6 – 0L.I.A.C. New YorkStadio Marcello Melani

Arbitro:Italia Tursi (Valdarno)

Quarrata
19 marzo 2015, ore 15:00 CET
3ª giornata
Deportivo Camioneros Bianco e Verde.svg3 – 1CrotoneStadio Raciti

Arbitro:Italia Somma (Castellammare di Stabia)

Girone 4

Girone equilibrato, con tutte le squadre a quota tre dopo la seconda giornata, con una vittoria ed una sconfitta a testa. Decide l’ultima giornata con i successi dal Sassuolo sui messicani del Pumas e dell’Empoli sul Perugia, con gli emiliani primi grazie allo scontro diretto.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Sassuolo6320143+1
Empoli6320121+1
Perugia33102220
Pumas UNAM3310224-2
Quarrata
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Empoli1 – 0Pumas UNAMStadio Raciti

Arbitro:Italia Donda (Cormons)

Strettoia
14 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Sassuolo0 – 2PerugiaStadio La Pruniccia

Arbitro:Italia Gualtieri (Asti)

La Spezia
16 marzo 2016, ore 17:00 CET
2ª giornata
Empoli0 – 1SassuoloStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Gentile (Seregno)

Lido di Camaiore
16 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Pumas UNAM1 – 0PerugiaStadio Benelli

Arbitro:Italia Borriello (Torre del Greco)

Santa Croce sull’Arno
19 marzo 2016, ore 15:00 CET
3ª giornata
Empoli1 – 0PerugiaStadio Masini

Arbitro:Italia Cavallina (Parma)

Viareggio
19 marzo 2015, ore 15:00 CET
3ª giornata
Pumas UNAM1 – 3SassuoloStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Tedesco (Pisa)

Gruppo B

Girone 5

Girone che conferma le difficoltà del Milan: i rossoneri passano, ma vengono preceduti dai congolesi dell’Ujana, che nell’ultima del girone riescono a rimontare due gol ai rossoneri, già sorpresi dal Cagliari. Per fortuna che l’Ascoli travolge i sardi e così grazie allo scontro diretto coi marchigiani i rossoneri vanno avanti.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Rosso Bianco e Nero.png Ujana5312065+1
Milan4311165+1
Ascoli43111660
Cagliari3310235-2
La Spezia
15 marzo 2016, ore 17:00 CET
1ª giornata
Milan4 – 1AscoliStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Gualtieri (Asti)

Larderello
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Cagliari1 – 2Rosso Bianco e Nero.png UjanaStadio Florentia

Arbitro:Italia Guarnieri (Empoli)

Altopascio
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Ujana Rosso Bianco e Nero.png2 – 2AscoliStadio Comunale

Arbitro:Italia Ricci (Firenze)

Monterotondo Marittimo
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Milan0 – 2CagliariStadio Pian di Giunta

Arbitro:Italia Bitonti (Bologna)

Viareggio
20 marzo 2016, ore 11:00 CET
3ª giornata
Milan2 – 2Rosso Bianco e Nero.png UjanaStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Luciani (Roma)

Santa Croce sull’Arno
20 marzo 2015, ore 11:00 CET
3ª giornata
Ascoli3 – 0CagliariStadio Masini

Arbitro:Italia Catastini (Pisa)

Girone 6

Altra grande in difficoltà, la Fiorentina, che passa con l’unica vittoria a tavolino: nella seconda i viola vengono infatti battuti 2-0 dalla sorprendente Entella, che conferma il buon momento passato anche dalla prima squadra in serie B, ma aver schierato un giocatore irregolare, Oneto, costa loro un 3-0 che però non impedirà ai terribili liguri di vincere il girone.Casomai a rimetterci sono gli argentini del Belgrano, che senza quello 0-3 sarebbero passati al posto dei viola.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Entella6320156-1
Fiorentina5312052+3
Belgrano43111440
Bianco e Nero.svg Abuja1301224-2
Viareggio
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Fiorentina1 – 1BelgranoStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Cudini (Fermo)

Chiavari
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Entella2 – 1Bianco e Nero.svg AbujaStadio Gastaldi

Arbitro:Italia Giordano (Novara)

Quarrata
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Fiorentina3 – 0
a tavolino[4]
EntellaStadio Raciti

Arbitro:Italia Santorelli (Salerno)

Lido di Camaiore
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Belgrano1 – 0Bianco e Nero.svg AbujaStadio Benelli

Arbitro:Italia Esposito (Aprilia)

Seravezza
20 marzo 2016, ore 11:00 CET
3ª giornata
Fiorentina1 – 1Bianco e Nero.svg AbujaStadio Buon Riposo

Arbitro:Italia Moriconi (Roma)

Chiavari
20 marzo 2015, ore 11:00 CET
3ª giornata
Belgrano2 – 3EntellaStadio Gastaldi

Arbitro:Italia Berger (Pinerolo)

Girone 7

Genoa e Bologna prevalgono sulle straniere: gli emiliani devono aspettare l’ultima giornata dopo il ko col Genoa, ma non ci sono problemi con i croati del Rijeka, con cui bastavano due risultati su tre.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Genoa93300102+8
Bologna6320184+4
Rijeka33102550
Arancione e Nero.svg White Plains03003315-12
Levanto
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Genoa3 – 0RijekaStadio Scaramuccia-Raso

Arbitro:Italia Amadio (Ascoli Piceno)

Lido di Camaiore
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Bologna6 – 1Arancione e Nero.svg White PlainsStadio Benelli

Arbitro:Italia Maranesi (Ciampino)

La Spezia
17 marzo 2016, ore 17:00 CET
2ª giornata
Genoa3 – 1BolognaStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Colombo (Como)

La Spezia
17 marzo 2016, ore 14:30 CET
2ª giornata
Rijeka5 – 1Arancione e Nero.svg White PlainsStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Moro (Schio)

Levanto
20 marzo 2016, ore 11:00 CET
3ª giornata
Genoa4 – 1Arancione e Nero.svg White PlainsStadio Scaramuccia-Raso

Arbitro:Italia Bertelli (Busto Arsizio)

Quarrata
20 marzo 2015, ore 11:00 CET
3ª giornata
Rijeka0 – 1BolognaStadio Raciti

Arbitro:Italia Mastrogiuseppe (Sulmona)

Girone 8

Il Torino vince a punteggio pieno con solo 4 gol all’attivo e zero al passivo: massimo risultato col minimo sforzo. Resta il secondo posto, che va al Livorno, che all’ultimo turno batte e scavalca i danesi dell’ Helsingor.

SquadraP.tiGVPSGFGSDR
Torino9330040+4
Livorno4311121+1
Helsingør3310213-2
Serie D Rappresentativa Serie D1301203-3
Altopascio
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Torino1 – 0HelsingørStadio Comunale

Arbitro:Italia Santoro (Messina)

Livorno
15 marzo 2016, ore 15:00 CET
1ª giornata
Livorno0 – 0Serie D Rappresentativa Serie DStadio Picchi-Banditella

Arbitro:Italia Pashuku (Albano Laziale)

Viareggio
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Torino1 – 0LivornoStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Zufferli (Udine)

Badesse
17 marzo 2016, ore 15:00 CET
2ª giornata
Helsingør1 – 0Serie D Rappresentativa Serie DStadio Nannotti

Arbitro:Italia Ruggiero (Roma)

La Spezia
20 marzo 2016, ore 11:00 CET
3ª giornata
Torino2 – 0Serie D Rappresentativa Serie DStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Perissinotto (San Donà di Piave)

Livorno
20 marzo 2015, ore 11:00 CET
3ª giornata
Helsingør0 – 2LivornoStadio Magnozzi

Arbitro:Italia Catucci (Foggia)

Fase a eliminazione diretta

OttaviQuartiSemifinaliFinale
 Spezia 1
 Livorno 0
 Spezia 2
 Torino 1
 Torino (dcr) 2(5)
 Empoli 2(3)
 Spezia 2(2)
 Juventus (dcr) 2(3)
 Juventus 4
 Milan 0
 Juventus 3
 Bologna 1
 Sassuolo 1(3)
 Bologna (dcr) 1(4)
 Juventus 3
 Palermo 2
 Genoa 1
 Palermo 2
 Palermo 1
 Entella 0
 Entella 4
 Bianco e Verde.svg Dep. Camioneros 1
 Palermo 3
 Inter 2
 Atalanta 0
 Fiorentina 1
 Fiorentina 0
 Inter 2
 Rosso Bianco e Nero.png Ujana 0
 Inter 5

Ottavi di finale

Il 4-0 della Juve sul Milan dimostra la diversa differenza di condizione tra le due squadre. Grosso da una lezione a Brocchi. A valanga l’Inter e l’Entella sulle straniere, tutte fuori agli ottavi, da thriller il Torino, che si fa rimontare due gol dall’Empoli e poi lo caccia ai rigori; la Fiorentina rinviene eliminando l’Atalanta, mentre lo Spezia e Palermo domano Livorno e Genoa. L’altra partita finita ai rigori premia il Bologna nel derby emiliano col Sassuolo.

La Spezia
23 marzo 2016, ore 14:30 CET
Spezia1 – 0LivornoStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Mantelli (Brescia)

Monterotondo Marittimo
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Torino2 – 2EmpoliStadio Pian di Giunta

Arbitro:Italia Chindemi (Viterbo)

Viareggio
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Juventus4 – 0MilanStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Pagliardini (Arezzo)

Quarrata
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Sassuolo1 – 1BolognaStadio Raciti

Arbitro:Italia Detta (Mantova)

Levanto
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Genoa1 – 2PalermoStadio Scaramuccia-Raso

Arbitro:Italia Miele (Torino)

Chiavari
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Entella4 – 1Bianco e Verde.svg Deportivo CamionerosStadio Gastaldi

Arbitro:Italia Curti (Milano)

La Spezia
23 marzo 2016, ore 17:00 CET
Atalanta0 – 1FiorentinaStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Zingarelli (Siena)

Altopascio
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
Rosso Bianco e Nero.png Ujana0 – 5InterStadio Comunale

Arbitro:Italia Cipriani (Empoli)

Quarti di finale

La Juve elimina il Bologna, subendo come pegno il primo gol nel torneo. Lo Spezia fa fuori il Torino con un  rigore ad inizio ripresa, mentre il Palermo ferma il sogno dell’Entella. L’Inter segna due gol negli ultimi 20 minuti ai viola.

Viareggio
25 marzo 2016, ore 15:00 CET
Spezia2 – 1TorinoStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Mei (Pesaro)

La Spezia
25 marzo 2016, ore 14:00 CET
Juventus3 – 1BolognaStadio Ferdeghini

Arbitro:Italia Massimi (Termoli)

Pistoia
25 marzo 2016, ore 15:00 CET
Palermo1 – 0EntellaStadio Marcello Melani

Arbitro:Italia Bichisecchi (Livorno)

Paganico
25 marzo 2016, ore 15:00 CET
Fiorentina0 – 2InterStadio Uzielli

Arbitro:Italia Fourneau (Roma)

Semifinali

Si scende in campo il lunedì di Pasquetta, e il Palermo impedisce il possibile bis all’Inter grazie ad una partenza sprint, con 3 gol nei primi 17 minuti. Non basta all’Inter la parziale rimonta, tutto nel primo tempo. Spettacolare anche l’altra semifinale dove lo Spezia, favorito dal fattore campo, rischia di sgambettare la Juve: i liguri passano in vantaggio allo scadere del primo tempo, ma rapida è la rimonta bianconera in 5 minuti. Lo Spezia però impatta al quinto di recupero e così si va ai rigori, anche quì spettacolari: dopo due errori a testa lo Spezia passa in vantaggio con Schiattarella a seguito del terzo errore juventino, ma poi i bianconeri fanno centro negli altri due rigori, mentre lo Spezia fallisce con Faiola, rendendo necessaria la prosecuzione ad oltranza. Al primo tiro però Severin della Juve realizza e Badiali dello Spezia no: così in finale ci va la Juve e, per la prima volta il Palermo. Sfumata l’inedita finale con lo Spezia, ma anche un’ennesima Juve-Inter, già nella finale di Coppa Italia Primavera.

Viareggio
28 marzo 2016, ore 15:00 CET
Palermo3 – 2InterStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Prontera (Bologna)

La Spezia
28 marzo 2016, ore 17:00 CET
Spezia2 – 2JuventusStadio Alberto Picco

Arbitro:Italia Mainardi (Bergamo)

Finale

L’ultimo atto si disputa mercoledì 30 marzo, tra Juventus e Palermo. Inizio scoppiettante, con la Juve che passa con Kastanos. Il Palermo però pareggia al 28’ con La Gumina, capocannoniere del torneo, ma al 34’ la Juve ottiene un rigore, che Vadalà realizza. Altro rigore dopo 4 minuti per i rosanero, che pareggiano ancora con La Gumina. Nella ripresa entra Di Massimo nelle file juventine, che si procura e trasforma il rigore che all’80 (le partite dei settori giovanili durano solo 80 minuti) da il successo alla Juve.

Viareggio
30 marzo 2016, ore 15:00 CET
Palermo2 – 3JuventusStadio Torquato Bresciani

Arbitro:Italia Valeri (Roma 2)

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Campione Viareggio 2016
Nero e Bianco (Strisce).svg

Juventus
9º titolo

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

GolRigoriGiocatoreSquadra
94Italia Antonino La GuminaPalermo
61Croazia Andrija FilipovicSpezia
50Italia Simone SaporettiBologna
51Guinea-Bissau Josè CorreiaInter
52Nigeria David OkerekeSpezia
40Italia Giulio MaggioreSpezia
43RD del Congo Muzungu LukombeRosso Bianco e Nero.png Ujana
43Argentina Guido VadaláJuventus
30Ghana Samuel AppiahInter
30Macedonia Daniel MilovanovicBianco e Azzurro.svg Akademija Pandev
30Italia Riccardo OrsoliniAscoli
30Croazia Dario VizingerRijeka
31Italia Alessio Di MassimoJuventus
31Italia Riccardo MoreoEntella

Albo d’oro

AnnoFinaleFinale terzo e quarto posto
VincitoreRisultato2º posto3º postoRisultato4º posto
1949
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
5 – 1Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
5 – 1600px Granata con Serpente.png
Bellinzona
1950
Dettagli
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
2 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
Giallo e Blu3.png
Modena
1 – 1[1]600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1951
Dettagli
600px Bianconero con stella rossa.svg
Partizan Belgrado
2 – 1600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
Blu e Giallo.svg
First Vienna
1 – 1[1]600px Bianco e Celeste orizzontale con Croce Gigliata Bianca.png
Racing Club de Paris
1952
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
3 – 1600px Bianconero con stella rossa.svg
Partizan Belgrado
Nero e Azzurro.svg
Inter
4 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1953
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1 – 0Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
600px Colori di Udine.png
Udinese
3 – 2 dts600px Bianconero con stella rossa.svg
Partizan Belgrado
1954
Dettagli
Bianco e Rosso (Strisce) con R dorata.png
L.R. Vicenza
2 – 1Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2 – 1600px Colori di Udine.png
Udinese
1955
Dettagli
Bianco e Rosso (Strisce) con R dorata.png
L.R. Vicenza
2 – 0600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
Azzurro e Nero (Strisce).png
Atalanta
2 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1956
Dettagli
600px Granata con bandiera praghese e S nera.png
Sparta Praga
2 – 1Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
3 – 2600px Azzurro e Bianco con colori di Ferrara.png
SPAL
1957
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
4 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
600px Colori di Udine.png
Udinese
3 – 2600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
1958
Dettagli
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
2 – 0600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
600px Colori di Udine.png
Udinese
2 – 0Bianco e Rosso (Strisce) con R dorata.png
L.R. Vicenza
1959
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2 – 1600px Bianconero con stella rossa.svg
Partizan Belgrado
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
8 – 0600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1960
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1 – 0 dtsRosso e Giallo.png
Dukla Praga
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2 – 0Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
1961
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2 – 0Bianco e Rosso (Strisce) con R dorata.png
L.R. Vicenza
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1962
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
2 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1963
Dettagli
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
2 – 1Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1 – 1[1]Nero e Azzurro.svg
Inter
1964
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
2 – 0Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
Verde e Bianco (Strisce)2.png
Ferencváros
2 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1965
Dettagli
600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png
Genoa
2 – 2
4 – 4 dcr[2]
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1 – 0Verde e Bianco (Strisce)2.png
Ferencváros
1966
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2 – 0Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1 – 0Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
1967
Dettagli
Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
3 – 2600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1 – 1
4 – 3 dcr
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1968
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
2 – 1[3]Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
1 – 1
7 – 6 dcr
600px Bianco e Rosso diagonale con stella blu.png
Vojvodina
1969
Dettagli
Azzurro e Nero (Strisce).png
Atalanta
2 – 0Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
3 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1970
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
600px Bianconero con stella rossa.svg
Partizan Belgrado
4 – 0Bianco Azzurro bordato di oro Diagonale.svg
Rijeka
1971
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 1Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
0 – 0
5 – 3 dcr
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1972
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
2 – 0Nero e Azzurro.svg
Inter
600px Blu e Giallo (Bordato) con stelle Gialle.png
Boca Juniors
2 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1973
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1 – 0Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
600px Strisce rosso blu con stella gialla.png
Steaua Bucarest
2 – 0Blu e Rosso (Strisce).png
Crystal Palace
1974
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2 – 1Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
4 – 0Rosso e Nero (Strisce).png
FC Amsterdam
1975
Dettagli
Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
2 – 1Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
Bianco e Viola (Strisce).png
Újpest
4 – 1Rosso e Bianco.svg
Kickers Offenbach
1976
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
3 – 0Nero e Azzurro.svg
Inter
1977
Dettagli
600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
2 – 1[3]Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
600px Rosso con doppie strisce Bianche.svg
Perugia
1 – 0600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1978
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
4 – 0600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
Nero e Azzurro.svg
Inter
3 – 1600px Azzurro e Bianco (Strisce).png
OFK Belgrado
1979
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1 – 0600px Rosso con doppie strisce Bianche.svg
Perugia
Arancione.svg
Pistoiese
2 – 0Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
1980
Dettagli
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1 – 0Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
2 – 0Bianco viola reale.svg
Real Madrid
1981
Dettagli
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
2 – 0Blu e Rosso (Bordato) con cavallo Bianco.svg
Ipswich Town
Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
2 – 1Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
1982
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1 – 0Blu e Rosso (Bordato) con cavallo Bianco.svg
Ipswich Town
Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1 – 0Verde e Bianco con lupo.png
Avellino
1983
Dettagli
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
2 – 0Nero e Azzurro.svg
Inter
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2 – 1Rosso e Giallo.png
Dukla Praga
1984
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
1 – 0Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
3 – 2600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1985
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
1 – 0600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
600px Pallone con C bianca artistica.png
Spartak Mosca
1 – 0Azzurro e Nero (Strisce).png
Atalanta
1986
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
1 – 0600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1987
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
4 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
600px V Bianca e Rossa.png
Vicenza
1 – 1
? – ? dcr
600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png
Genoa
1988
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1 – 0Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png
Parma
1 – 1
? – ? dcr
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1989
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
1 – 0600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
Nero e Azzurro.svg
Inter
1 – 0600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png
Parma
1990
Dettagli
Bianco e Nero.svg
Cesena
1 – 0Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
3 – 0600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1991
Dettagli
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
3 – 1Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1 – 1
? – ? dcr
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1992
Dettagli
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
3 – 2600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
1 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1993
Dettagli
Azzurro e Nero (Strisce).png
Atalanta
2 – 0[4]Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso.png
Padova
1994
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
3 – 2[5]600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1995
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
2 – 2
4 – 3 dcr[3]
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
1996
Dettagli
Blu e Bianco (V sul petto).svg
Brescia
3 – 1600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png
Parma
Bianco e Nero.svg
Cesena
2 – 0Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
1997
Dettagli
600px Bianco e Rosso (Bordato) con gallo.png
Bari
1 – 0Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
Rosso e Grigio (Strisce).png
Cremonese
3 – 0Azzurro con N cerchiata.svg
Napoli
1998
Dettagli
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
2 – 0Flag of Brazil.svg
Irineu
Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png
Bologna
2 – 2
7 – 6 dcr
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1999
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
1 – 0Azzurro3.png
Varteks Varaždin
600px Colori di Udine.png
Udinese
2 – 0Bianco e Celeste con aquila.svg
Lazio
2000
Dettagli
600px Azzurro con Bande Bianche.png
Empoli
2 – 1600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
Blu e Giallo.svg
Campinas
2 – 1Nero e Azzurro.svg
Inter
2001
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
3 – 1600px Rosso e Nero (Strisce Orizzontali)2.png
Vitória
600px Ituano.png
Ituano
0 – 0
5 – 4 dcr
Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
2002
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 1Flag - Garnet with white bull.svg
Torino
600px Rosso con doppie strisce Bianche.svg
Perugia
1 – 0600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2003
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
1 – 0Rosso e Bianco con stella capovolta.png
Slavia Praga
Granata.png
Cittadella
1 – 0600px V Bianca e Rossa.png
Vicenza
2004
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
3 – 0[6]600px Azzurro con Bande Bianche.png
Empoli
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
3 – 2600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png
Venezia
2005
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2 – 0600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png
Genoa
600px Pallone con Stella Verde.png
Maccabi Haifa
0 – 0
3 – 2 dcr
Nero e Azzurro.svg
Inter
2006
Dettagli
600px Bianco e Blu a Strisce.png
Juventud
1 – 0Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
1 – 1
7 – 6 dcr
Bianco e Nero (Strisce) bordato Oro.svg
Siena
2007
Dettagli
600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png
Genoa
2 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
600px Azzurro con Bande Bianche.png
Empoli
5 – 0600px bianco con fascette viola.svg
Anderlecht
2008
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 2
7 – 6 dcr[3]
600px Azzurro con Bande Bianche.png
Empoli
Azzurro e Nero (Strisce).png
Atalanta
1 – 0600px V Bianca e Rossa.png
Vicenza
2009
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
4 – 1600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png
Sampdoria
2010
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
4 – 2600px Azzurro con Bande Bianche.png
Empoli
2011
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 0600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Fiorentina
2012
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2 – 1600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg
Roma
2013
Dettagli
600px bianco con fascette viola.svg
Anderlecht
3 – 0Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2014
Dettagli
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
3 – 1600px bianco con fascette viola.svg
Anderlecht
2015
Dettagli
Nero e Azzurro.svg
Inter
2 – 1Blu e Giallo.svg
H.Verona
2016
Dettagli
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
3 – 2600px Rosa e Nero in diagonale con aquila.png
Palermo

Finali e podio

Finali 1º postoSquadra1º posto2º posto3º posto[7]
16Milan974
15Fiorentina876
14Juventus951
12Roma393
9Inter725
9Torino633
8Dukla Praga623
8Sampdoria443
5Napoli143
4Bologna131
4Empoli131
4Lazio4
3Genoa21
3L.R. Vicenza21
2Atalanta22
2Partizan111
2Anderlecht11
2Ipswich Town2
1Cesena11
1Bari1
1Brescia1
1Juventud1
1Sparta Praga1
1Perugia12
1Parma11
1Verona1
1Palermo1
1Brasile Irineu1
1Slavia Praga1
1Azzurro3.png Varteks Varaždin1
1600px Rosso e Nero (Strisce Orizzontali)2.png Vitória1
0Udinese4
0Boca Juniors1
0Campinas1
0Cittadella1
0Cremonese1
0Ungheria Ferencváros1
0First Vienna1
0Ituano1
0Maccabi Haifa1
0Modena1
0Pistoiese1
0Spartak Mosca1
0Steaua Bucarest1
0Ungheria Újpest1
0Vicenza1

Edizioni vinte per club

Edizioni vinte per Paese

Informazioni su diego80 (1947 Articoli)

Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus

Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: