ULTIM'ORA

2 giugno 1963 – La storica Coppa Italia dell’ Atalanta

Riviviamo la storica vittoria del torneo 1963, e dell'altra finale disputata, in Coppa delle Alpi.

Son passati ormai 53 anni dallo storico successo dell’Atalanta nella Coppa Italia, che rappresenta l’unico trofeo vinto dalla società nerazzurra in quasi 1o9 anni di storia. Trofeo che poi i nerazzurri raggiungeranno la finale in altre 2 occasioni, nel 1987 e nel 1996, sempre perdendo con Napoli e Fiorentina. Ma la vittoria del 1963, giunta battendo in finale a Milano il Torino per 3-1, resta storica, anche per la presenza in campo di bemn 7 bergamaschi nella formazione, tra cui Angelo Domenghini, autore di tutti e tre i gol nerazzurri della finale.

La storica formazione era la seguente: Pizzaballa, Pesenti, Nodari, Veneri, Gardoni,Colombo, Domenghini, Nielsen, Calvanese, Mereghetti e Magistrelli.

L’anno seguente vi fu il debutto in Coppa delle Coppe, dove però l’Atalanta venne subito eliminata dallo Sporting Lisbona dopo uno spareggio in campo neutro a Barcellona, terminato dopo i tempi supplementari sul punteggio di 3-1 e giocato quasi interamente in inferiorità numerica a causa dell’infortunio del portiere Pier Luigi Pizzaballa nelle battute iniziali del match (all’epoca non esistevano infatti le sostituzioni, pertanto in porta finì il centravanti argentino Calvanese).

LA STRADA PER LA FINALE

Il cammino degli orobici inizia nel secodo turno a Como, con un successo per 4-2 dopo i supplementari (dopo che nei tempi regolamentari la Dea si era fatta rimontare un doppio vantaggio), poi negli ottavi  superano in casa il Catania 2-1. Ai quarti altro 2-0 casalingo al Padova, giustiziere dell’Inter, poi in semifinale 1-0 sempre in casa al Bari. Il fatto di giocare in casa tutti i turni e di evitare le grandi (le milanesi uscirono agli ottavi, battute in casa rispettivamente da Sampdoria e Padova; la Roma fu travolta in casa dal Genoa; la Juve fu battuta dal Verona ai quarti) agevolò la squadra di Paolo Tabanelli, che comunque ebbe il merito di sconfiggere il favorito Torino in finale, che sperava di vincere il suo primo trofeo dopo la strage di Superga del 1949.

Exquisite-kfind.pngLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1962-1963.
Como
9 settembre 1962
Primo turno
Como2 – 4
(d.t.s.)
Atalanta

Bergamo
5 dicembre 1962
Ottavi di finale
Atalanta2 – 1Catania

Bergamo
27 marzo 1963
Quarti di finale
Atalanta2 – 0Padova

Bergamo 1963
Semifinale
Atalanta1 – 0Bari

Milano
2 giugno 1963
Finale
Atalanta3 – 1TorinoStadio San Siro

Arbitro:Sbardella (Roma)

Coppa delle Alpi

In quell’edizione l’Atalanta giocò anche un’altra finale, quella della (allora prestigiosa) Coppa delle Alpi, ma stavolta fu sconfitta in finale dalla Juventus per 3-2. L’Atalanta vinse il proprio girone precedendo Inter e le svizzere del Servette e del Biel/Grenchen. Decisivo fu il pari 1-1 con i meneghini nell’ultima gara del girone, con gli orobici che connservarono il punto di vantaggio sull’Inter, accedendo così alla finale .

Gruppo 1

Squadra #1Ris.Squadra #2
Svizzera Servette2-3Italia Inter
Svizzera Biel/Grenchen2-5[3]Italia Atalanta
Svizzera Biel/Grenchen1-2Svizzera Servette
Svizzera Biel/Grenchen3-3Italia Inter
Svizzera Servette2-3Italia Atalanta
Italia Atalanta1-1Italia Inter
SquadraPtGVNPGFGS
1uparrow green.svg1.Italia Atalanta5321095
2.Italia Inter4312076
3.Svizzera Servette2310267
4.Svizzera Biel/Grenchen13012710

 

Finale 1º posto

Ginevra
29 giugno 1963
Juventus3 – 2AtalantaCharmilles Stadium

Rosa 

Fare clic sui nomi dei giocatori per ulteriori notizie sulla carriera, e sarete rimandati alla pagina wikipedia di ognuno.

N.RuoloGiocatore
ItaliaPZaccaria Cometti
ItaliaPPierluigi Pizzaballa
ItaliaDFranco Nodari
ItaliaDAlfredo Pesenti
ItaliaDLivio Roncoli
ItaliaDBattista Rota
ArgentinaDSalvador Calvanese [3]
ItaliaCVittorio Carioli
ItaliaCUmberto Colombo
ItaliaCPiero Gardoni
N.RuoloAzzurro e Nero (Strisce).pngGiocatore
DanimarcaCFlemming Nielsen
ItaliaCGiorgio Veneri
DanimarcaAKurt Christensen
BrasileADino da Costa
ItaliaAAngelo Domenghini
ItaliaAArturo Gentili
ItaliaALuciano Magistrelli
ItaliaAMario Mereghetti
ItaliaAEnrico Nova
ItaliaARinaldo Olivieri

 

Informazioni su diego80 (1834 Articoli)
Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus
Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: