ULTIM'ORA

Aggiornamento sulla vicenda della scuola dell’infanzia di Gerosa.

Il capogruppo di FRAZIONI CONTRADE UNITE, Genini Andrea, ci ha chiesto uno spazio per rivolgere nuovamente l’attenzione sulla vicenda della scuola dell’infanzia di Gerosa, che dal prossimo anno sarà ahinoi chiusa.Ciascuno si sarà fatto o si farà la propria opinione in merito ma ciascun contributo alla discussione può essere utile alla migliore comprensione del problema.  Pubblichiamo quindi integralmente e senza commenti o aggiunte, il testo prodotto dal gruppo di minoranza in consiglio comunale.

DOPO LA VERA STORIA, sulla scuola dell’infanzia pubblica …………. Arriverà la VERA VERITA’ ?

A seguito di un documento ufficiale in possesso, sembra del solo dal Sindaco, e ora anche dal sig. Genini Andrea capogruppo di minoranza FRAZIONI CONTRADE UNITE, che è riuscito ad averLO dopo le reticenze, ma comunque il documento è da rendere pubblico, in quanto è stato inviato dal DIRETTORE SCOLASTICO al Sindaco ad ottemperare ai suoi compiti ISTITUZIONALI e non POLITICI, sembrerebbe che la scuola materna pubblica di Val Brembilla

…………… Non sia Morta, ma l’abbiano sepolta viva, con 6 bambini brutti e cattivelli, perché i benestanti di Val Brembilla, vano alle scuole PRIVATE, ma col contributo dei cittadini di Val Brembilla

La si è seppellita viva, per darla per scomparsa, perché Salvi testimonia che l’ha vista a Sedrina e a Sedrina c’è chi gode, ………… forse ne hanno abusato

Ma e i finti INNOCENTI, hanno detto amen !!!!, cosi i  cittadini non vanno a cercarla, e dicono di guardate AL FUTURO di TUNA A N’DOMA ma sanno che è ancora viva e dove è sepolta

Ma l’unico che scava per diseppellirla viva, è GENINI ANDREA ……. ma la maggioranza con l’altro gruppo di minoranza INSIEME PER VAL BREMBILLA, concordi ributtano la terra sopra

A settembre al Consiglio Comunale alla presentazione al PDS (piano diritto allo studio) se NE riparlerà ……….VIVA o MORTA ?

firmato

Genini Andrea

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: