ULTIM'ORA

Filomena…

A nonna Filomena per i suoi Cent’anni

Cento e più,
i bei ricordi che ho di te,
piccola ma immensamente grande,
un poco matta,
anzi… un pò di più!
Ripenso alle storie che instancabilmente raccontavi, agli abbracci, gli scherzi fatti al nonno e le risate in silenzio ma con le lacrime agli occhi .. sennò chi lo avrebbe sentito poi!
Ricordo le estati insieme, la casa vecchia, le gite nel bosco e i funghi che trovavo solo quando c’eri tu.
Sento ancora il profumo del tiglio raccolto,
del pane e burro, della polenta sulla stufa, le tue ciambellone,
il gusto delle fragoline di bosco con zucchero e vino … farlo ancora adesso saresti da rinchiudere sai? Ricordo i tuoi intrugli magici con miele e aglio, le castagne matte nelle tasche e nei cassetti … ne avevi ovunque.
E quando ti improvvisavi zingara leggendomi le carte … accidenti c’erano sempre quei viaggi che non si avveravano mai.
Ne inventavi sempre una e io ti adoravo sempre più.
Che risate ci siam fatte nonna,
eri sempre festa,
eri sempre casa.
Cento anni di te,
che mi sei rimasta impigliata nei capelli e nel respiro,
e sei ancora qui.

Pamela. 15 Novembre 2016

Inviateci i vostri ricordi, poesie, scritti a : info@vbtv.it. Anche in forma anonima li pubblicheremo con piacere.

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: