ULTIM'ORA

E ti rivedo ancora

E ti rivedo ancora …
seduta alla finestra con la grata, di quella vecchia cucina buia e umida, ma ricolma:
di quel calore che solo tu sapevi dare,
del profumo dei fiori di campo e della marmellata sul fuoco.
Seduta, con un pezzo di pane e formaggio,
un dito di vino rosso nel bicchiere,
il tuo spuntino preferito di quei pomeriggi assolati.
Seduta, con una delle tue tante riviste,
e due lenti poggiate sul quel naso un poco ricurvo.
Io fuori a giocare,
tu con un sorriso sempre pronto non appena i nostri sguardi s’incrociavano.
E ti rivedo ancora
… e ancora
Pamela 2017

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: