ULTIM'ORA

La salvezza miracolo del Crotone ed una dedica speciale

Davide Nicola,tecnico dei calabresi, ed un ricordo speciale ad una parte di lui che non c'è più.

Come ben sapranno gli sportivi, il campionato di serie A 2016/2017 si è concluso domenica scorsa con la miracolosa salvezza del Crotone, che a gennaio sembrava spacciato ed invece, aprofittando di una serie di risultati negativi dell’Empoli è riuscito a recuperare la bellezza di 11 punti e scavalcarlo all’ultimo turno, conquistando una permanenza nella massima serie, conquistata nel maggio 2016 sotto la guida di Ivan Juric, che sembrava solo un miraggio. Artefice principale della salvezza è stato il tecnico Davide Nicola, 44enne torinese, ex difensore di Genoa, Pescara, Ternana e Siena, tra le tante casacche indossate tra serie A e serie B, arrivato a promozione avvenuta, dopo il passaggio del tecnico croato al Genoa. Nicola ha portato al successo il suo 3-4-3, lo stesso col quale Gasperini ha ottenuto il quarto posto a Bergamo, d ha fatto innamorare un’intera città, cancellano lo smacco del precedente esonero a Bari.

L’allenatore dei pitagorici ha avuto un dramma familiare tre anni fa, quando allenava il Livorno: il figlio 14enne Alessandro morì schiacciato da un tir (quì l’articolo del dramma), e da allora si è portato dietro quel dolore. A salvezza raggiunta lo scorso 28 maggio, dopo il successo sulla Lazio per 3-1, e favorito anche dalla sconfitta dell’Empoli a  Palermo, Davide ha lasciato una toccante dedica nel profilo facebook ormai inerme del figlio.

Quindi il suo giovane angelo dal cielo lo ha guidato verso un traguardo che pareva inarrivabile fino a pochi mesi prima. Ma con la speranza e con un po’ i fattori favorevoli questo è stato possibile. Compresa un’assistenza divina molto speciale.

Informazioni su diego80 (1949 Articoli)

Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus

Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: