ULTIM'ORA

Sta nascendo la “Real Cavaglia”

Se vi capita di vedervi un reportage fotografico su Cavaglia, o un mini documentario sulla frazione montanara del comune di Val Brembilla, la prima, se non tra le prime immagini che vi metteranno in risalto sono le fatiscenti ed ormai impraticabili “lobbie” (nome locale dato ai balconi in legno, che sembrano più gabbiotti medievali) di un dismessa abitazione del centro contrada, che, a detta dei residenti, non possono essere neppure ristrutturate, in quanto ritenute bellezze storiche.

Per fortuna poi i documentari ci propongono altro, come la cisterna circolare a pochi metri, proprio nelle vicinanze del “Bed and Breakfast Castello della Regina”, o quella esagonale collocata a Gaiazzo, la contrada più bassa della frazione. Ma soprattutto la chiesetta dedicata alla Madonna della Salette, che si erige su un costone attorniata da pascoli e dall’edificio che ospitava la scuola della frazione, e che ora funge da locale di ristoro per la bi annuale festa paesana, che si tiene a Ferragosto e nell’ultimo weeeknd di gennaio.

Ma a breve i documentari riguardanti Cavaglia potrbbero espandersi, e comprendere nei loro servizi anche il nuovo restyling che la frazione sta subendo proprio in questi giorni: se salite da queste parti, vi capiterà sovente di incontrare camion pieni zeppi di terra che scendono, sinonimo di scavi e costruzioni sempre in corso. Infatti, con qualche mese di ritardo rispetto al progetto presentato dal comune di Val Brembilla a fine 2016 (e poi ripreso a Capodanno da VBTV in un articolo che trovate aprendo questo link http://www.vbtv.it/2017/01/01/cavaglia-ed-vagiti-un-futuro/ ),

quello cioè della riqualificazione di un’area posta nella parte posteriore alla chiesa in cui è prevista la realizzazione di un parcheggio, muri di sostegno, asfaltatura del tratto di strada non asfaltato e vari lavori di manutenzione. Ad accollasi l’intero lavoro è l’impresa Bettinelli della vicina Grumello, vasta contrada che ha sempre rappresentato l’esatto collante tra Cavaglia e Brembilla. La sensazione è che per tutta l’estate vedremo circolare i mezzi edili, perchè il lavoro da fare è tanto, ma a sistemazione conclusa, Cavaglia avrà sicuramente un aspetto più moderno e più “Real”, proprio come lo squadrone di Zidane riconfematosi campione d’Europa per club.

I lavori hanno preso il via lunedì 12 giugno. Quì sotto alcuni scatti, tatti dalla pagina officiale facebook della frazione, gestita dallo stesso autore di questo articolo, risalenti a lunedì sera. Siamo veramente curiosi di vedere l’opera finita.

 

Informazioni su diego80 (1946 Articoli)

Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus

Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: