ULTIM'ORA

Non io, ma Alice.

Un autore di fronte ai suoi personaggi. Un uomo di fronte ai suoi fantasmi. Una caduta sul fondo di un sogno, dove realtà e invenzione si fondono, dove conscio e coscienza si sfidano. Confuso, l’autore vaga tra gli spazi del mondo di cui è artefice e creatore. Disorientato, l’uomo si smarrisce negli anfratti nascosti delle sue stesse parole, cercando, forse senza saperlo, le verità celate nella penombra di sé stesso.
Sotto la superficie di un testo leggero, che rivisita liberamente alcune pagine dei racconti che C. L. Dodgson (alias Lewis Carrol) scrisse per la piccola Alice Liddell, il tentativo approfondire e interrogare l’uomo stante dietro all’autore, dando nuova voce ai “suoi” personaggi.
Non io, ma Alice rappresenta un sunto del percorso artistico tracciato dal Gruppo Fantàsia nell’ambito dei propri Percorsi, su tutti i livelli: testo, messinscena, ma soprattutto lavoro di esercizio, ricerca e sperimentazione teatrale. Il Gruppo affronta un autore da cui ha tratto spesso ispirazione, rivisitando personaggi e concetti dei due più noti racconti di Dodgson: Alice nel Paese delle meraviglie e Alice attraverso lo specchio. Da questa rilettura – libera ma frutto di approfondimento della biografia e della personalità dell’autore – emerge una complessa conflittualità tra uomo, scrittore e personaggi, che sposta le vicende di Alice su un piano emotivo e psicologico.

Il Gruppo proporrà Non io, ma Alice nelle date 1-2-3 settembre p.v. presso il Teatro Frassati (Sala della comunità) di San Giovanni Bianco, con la collaborazione della Parrocchia e il Patrocinio del Comune di San Giovanni Bianco.
Si tratterà di un riallestimento con variazioni e amppliamenti più e meno importanti a livello di cast, messin-scena, e scenografie, nonché con l’introduzione di una colonna sonora originale firmata Ivan Nieddu.

INTERPRETI :

Alla prima: Carlotta Stocker, Cristina Bonetti, Federica La Terra, Pamela Salvi (tutti iscritti al Percorso Adole-scenti 2016-2017) e Stefano Redondi (Coordinatore del Gruppo e Conduttore dei Percorsi); la prima ha inol-tre visto la partecipazione di alcuni bambini del Gruppo.

CONTATTI :

Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento, il referente unico del Gruppo rimane il Coordinatore, reperibile ai seguenti recapiti:
Stefano Redondi / Coordinatore Gruppo FANTÀSIA :
328 97 66 730
gruppo.fantasia@outlook.it
Facebook : Gruppo Fantàsia

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: