ULTIM'ORA

Fornelli nostrani : la torta della nonna (Pingera)

Per ricette della nonna si intendono tutte quelle ricette antiche legate alla tradizione, tramandate di famiglia in famiglia e che prevedono l’utilizzo di ingredienti semplici ed alla portata di tutti. Spesso “Le ricette della nonna” vengono dimenticate e tralasciate in favore di alimenti nuovi ed alternativi frutto delle moderne tecnologie alimentari. La nostra generazione, sempre di corsa ed alla ricerca affannosa dell’ingrediente nuovo da testare e combinare insieme agli altri per la realizzazione di pietanze diverse e alla moda, probabilmente necessita di riscoprire, con un tocco di nostalgia, quei profumi e quei sapori che le antiche ricette della nonna sanno portare in tavola.

I nonni non amavano gli sprechi e molto spesso si trovavano a preparare dei piatti umili e ricchi di sapore con i pochi ingredienti che avevano in casa. Il cibo ed il cucinare favoriscono l’incontro, il dialogo, la gioia di stare insieme e dare il giusto valore al cibo, al cucinare, vuol dire anche dare la giusta importanza al piacere, imparando a godere della diversità delle ricette e dei sapori, a riconoscere magari la varietà dei luoghi di produzione , a rispettare i ritmi delle stagioni come facevano i nostri nonni.

Vi invitiamo ad inviarci le vostre ricette, anche le più semplici, quelle di tutti i giorni scrivendo una mail a : info@vbtv.it oppure a ogregis@gmail.com. Oppure via whatsapp mandando un messaggio al 3478718074.

 

Cominciamo questo viaggio con un dolce : La torta della nonna, la nonna Pìngera.

Ingredienti :

  • 3uova
  • 4cucchiai di zucchero
  • 4cucc.di farina
  • 4mele mezzo bicchiere di olio
  • 1bustina di lievito
  • scorza di limone grattugiata.

Preparazione :

Sbucciare 3 mele e tagliarle a cubetti.

Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’olio e sbattere nuovamente.

Aggiungere la farina, un pizzico di sale, il lievito e la scorza del limone.

Aggiungere le mele a cubetti, gli albumi montati a neve. Mescolate dal basso verso l’alto sollevando l’impasto.

Sbucciare l’ultima mela e tagliarla a fette sottili.Imburrare lo stampo e versarci l’impasto.

Aggiungere le fette di mela e un pò di zucchero.

Infornate a 180° per 35 minuti.

 

Buon appetito

Marisa

1 Commento su Fornelli nostrani : la torta della nonna (Pingera)

  1. oliviero carminati // 23 novembre 2017 a 18:08 // Rispondi

    Mi viene l’acquolina in bocca, una ricetta semplicemente squisita

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: