ULTIM'ORA

Programmi amministrativi 2019

Tra gli adempimenti che spettano a ogni candidato Sindaco c’è la elaborazione e la presentazione di un suo PROGRAMMA AMMINISTRATIVO.
Questo documento rappresenta le linee guida che intende porre al suo mandato di 5 anni.

In assenza di questo documento, ritenuto fondamentale dal legislatore, il candidato Sindaco, e di conseguenza tutta la sua lista di candidati consiglieri comunali, viene rigettata dalla Commissione Elettorale Circondariale.

Generalmente strutturato per capitoli, mette evidenza alle attività di BASE che una amministrazione intende sviluppare e concretizzare lungo il suo percorso.
5 anni sono comunque lunghi e se cammin facendo si presentano opportunità diverse o migliorative o riduttive, in contrasto o in aggiunta a questo programma, chiaramente non ci sono vincoli o limitazioni.

E’ comunque consuetudine, alla fine di ogni mandato, ma anche durante il percorso amministrativo, fare un punto della situazione, evidenziare cosa si è portato a termine, spiegare invece perché magari qualche attività non si è positivamente o parzialmente conclusa. Integrare le attività svolte che non erano inizialmente previste nel programma originale.

Fatta questa doverosa premessa, ci siamo presi la voglia di confrontare i due programmi amministrativi proposti dalle due liste che si sono candidate alle elezioni amministrative 2019 per il comune di Val Brembilla.

Le liste candidate sono “VAL BREMBILLA NEL CUORE” e “LEGA VAL BREMBILLA“. (cliccando sul nome vi si apre la rispettiva pagina di Facebook (r)

Per semplificare il confronto ci siamo permessi di:
– elencare per punti il programma elettorale del Sindaco attualmente in carica, DAMIANO ZAMBELLI,
– a fianco i punti previsti dallo sfidante, CRISTIAN CARMINATI.
Nel caso in cui non ci fosse corrispondenza di contenuti, abbiamo lasciato delle righe vuote.

Il confronto fatto può anche essere soggettivo, perciò invitiamo gli interessati, nel caso in cui lo ritengano, di segnalarci in chat privata le eventuali correzioni che ritengono opportune.

Link al Programma Amministrativo di Lega Val Brembilla pubblicato sull’albo pretorio del Comune. Clicca QUI

Link al Programma Amministrativo di Val Brembilla nel Cuore pubblicato sull’albo pretorio del Comune. Clicca QUI

Per aprire la pagina 1 di 6
Per aprire la pagina 2 di 6
Per aprire la pagina 3 di 6
Per aprire la pagina 4 di 6
Per aprire la pagina 5 di 6
Per aprire la pagina 6 di 6

Qui di seguito il file in formato PDF.

Programmi-a-confronto

PROGRAMMI AMMINISTRATIVI ELEZIONI 2019 A CONFRONTO

VAL BREMBILLA NEL CUORE LEGA VAL BREMBILLA
Valorizzazione del Consiglio delle Frazioni, che da qualche anno è portavoce dei bisogni dei singoli territori  
  Creazione sportello dedicato a tutti i cittadini di
Val Brembilla per RIDURRE LA BUROCRAZIA ed aiutare le persone più
anziane, in collaborazione con le associazioni sindacali del paese
  Presenza di un AVVOCATO IN COMUNE una volta
al mese per consulenze legali di vicinato e risoluzione bonaria delle problematiche
  Attivazione progetti sociali di IMPEGNO CIVICO per
cittadini di Val Brembilla in difficoltà economica o disoccupati, piccoli
lavoretti part‐time
per dare di nuovo dignità a chi ha perso il lavoro
Rafforzamento della Commissione Infanzia e della
Commissione Gemellaggio e collaborazione con le fondazioni e le
associazioni sui temi del lavoro, formazione, vita sociale, sport e cultura
 
Creazione di due nuovi gruppi di lavoro, la Commissione
Cultura e Biblioteca
che si occupi di temi legati alla cultura e alla
formazione e il Gruppo Attrattività, che si dedichi all’attrattività
produttiva, turistica e abitativa
 
Istituzione di una Commissione “Terza Età” per
condividere i bisogni e gli interventi a favore degli anziani
 
Allargamento dell’accesso alle nuove tecnologie,
con nuove aree wifi free e banda larga, potenziando la comunicazione tra
cittadini, associazioni e amministrazione, attraverso una app dedicata
 
Creazione di un portale specifico/app dedicato ai
giovani
per la condivisione di informazioni su esperienze, attività e
progetti per creare connessioni e opportunità
COINVOGIMENTO DEI GIOVANI, nella realizzazione di iniziative culturali ed
artistiche (concerti, eventi, mostre…) da loro stessi suggerite/promosse,
in modo da valorizzare i loro talenti
  Attivazione di corsi specifici per l’EDUCAZIONE
CIVICA
con studio della Costituzione Italiana e approfondimenti sul tema
della legalità
Continuazione degli investimenti in iniziative di
protagonismo giovanile finanziando progetti di gruppi di giovani e di
associazioni
 
   
Riorganizzazione dei servizi per un “pronto
intervento”
sul territorio per manutenzioni ed emergenze, tramite
affidamento in House o con aziende edili private
RIPASSO SEGNALETICA ORIZZONTALE SULLE STRADE
COMUNALI
, linee di
margine, linee di mezzeria, dare precedenza e stop non più individuabili a
terra, soprattutto nelle frazioni
  Sistemazione infiltrazioni perdite dal tetto del Palazzetto
dello Sport
di via Valletta e rifacimento a nuovo delle docce
  Manutenzione ordinaria ex Municipio di Gerosa,
riorganizzazione spazi e sistemazione giardinetto esterno
  Riparazione torre campanaria di Gerosa, sistemazione tetto,
facciate e scale interne
Potenziamento del servizio di vigilanza con convenzioni con altri comuni per aumentare la
presenza in orari serali e festivi per intervenire sulle piccole violazioni:
abbandono rifiuti, disturbo della quiete, fumi e parcheggi selvaggi.
Maggior ordine e PULIZIA DELLE AREE PUBBLICHE E
DEI BORDI STRADALI
, impegno e realizzazione di progetti nelle scuole per
la sensibilizzazione al problema e interventi sul campo con i bambini
  Più SICUREZZA URBANA attraverso
l’installazione di nuove telecamere nelle piazze e luoghi sensibili
  Programmazione di PASSAGGI PERIODICI DI CONTROLLO
DELLA POLIZIA LOCALE
nelle varie frazioni per la prevenzione dei furti e
garantire maggiore sicurezza ai cittadini
  Avvio di un progetto per il monitoraggio cittadino
attraverso “GRUPPI DI VICINATO” in grado di segnalare con prontezza
alle forze dell’ordine la presenza di persone e/o auto sospette
Finalizzazione dei progetti che nel PGT sono
denominati AT (ambiti di trasformazione), che valorizzino le aree
coinvolte, ricercando finanziamenti privati e partnership per la
realizzazione/gestione (ad esempio Area Piscina Gerosa, Centro di Laxolo,
Area Villaggio Europa)
 
Azioni di miglioramento sulle strade provinciali
SP24 e SP32
, seppur non di competenza comunale, individuando possibili
modalità di co-finanziamento per la manutenzione
 
Completamento dei lavori nell’area Padiglione
EXPO
, con affido della gestione alle associazioni e realizzazione al
piano superiore di sedi di associazioni e al piano terra di una zona di
ristoro e aggregazione
 
Valorizzazione e adeguamento continuo dei parchi
giochi
sia del centro che nelle frazioni con inserimento di strutture
specifiche per diversamente abili.
MANUTENZIONE PARCHI GIOCHI con sostituzione dei giochi rotti, sistemazione
staccionate e messa in sicurezza aree per i più piccoli
  Creazione di un parco giochi per la frazione di S. Antonio
Sistemazione centro storico di Brembilla e dell’area di collegamento con il cimitero e il
polo dell’infanzia, con una possibile viabilità alternativa
Creazione area pedonale serale lungo la Via Don
P. Rizzi
con istallazione pilomat per eventi e manifestazioni
  Manutenzione della pavimentazione in cubetti di
porfido della Via Rizzi, Slargo Azelio Ciampi e Piazza Sagrato di
Brembilla
Completamento dell’area di Piazza Volontariato e
dell’Ex Bersaglio, con l’ampliamento del Museo della Transumanza e
nuove sedi di associazioni
 
Realizzazione di parcheggi, ove necessari, nelle
contrade a più alta vocazione turistica
Nuovi parcheggi pubblici a Catremerio,
Castignola, Via Corna, Croce Garateno e vicino al Cimitero di Gerosa
Manutenzione straordinaria strade, asfaltature e messa in sicurezza dei collegamenti
con le frazioni con progetti di allargamento, in particolare su strade
di comunicazione intercomunale.
Creazione di un PIANO DEGLI ASFALTI sulle
strade comunali, con verifiche dirette e periodiche dello stato di
mantenimento delle pavimentazioni stradali e dei marciapiedi
Completamento del progetto di illuminazione
pubblica
sulle aree non raggiunte (10 % del territorio), acquisendo la
proprietà degli impianti di Gerosa, oggi privati.
Nuova linea illuminazione pubblica in
Località Via Ripe Vestasso e centro abitato di Musita, ampliamento della rete
lungo la S.P. 24 da Laxolo a Brembilla
  Allargamento incrocio ingresso località Foppetta ed
implementazione illuminazione stradale
Proseguimento dei lavori di adeguamento normativo dei cimiteri
comunali
Manutenzione Cimiteri di Laxolo e S. Antonio con sistemazione
intonaci e tinteggiature
Individuazione e creazione di uno spazio attrezzato per il gioco e
lo svago dei cani
Creazione nei parchi pubblici di AREE RECINTATE
ED ATTREZZATE PER IL GIOCO E LO SGAMBAMENTO DEI CANI
Potenziamento del progetto di affido alle
associazioni della cura degli spazi verdi del territorio.
 
Valorizzazione dei servizi per anziani con la
realizzazione del nuovo circolo ricreativo.
 
   
Sostegno alle attività di promozione di Visit
Brembo
e dell’Eco Museo Val Taleggio di cui Val Brembilla fa parte
e rafforzamento della Pro Loco, al fine di promuovere il territorio
dal punto di vista turistico, commerciale ed animare il paese e le frazioni.
 
  VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI DI CACCIA E DI PESCA con incentivi per la sistemazione dei “roccoli” e
“ripopolamento ittico stagionale” dei nostri torrenti in collaborazione con
le associazioni venatorie e di pesca sportiva
Creazione di percorsi pedonali, cicloturistici per
muoversi sul fondovalle, nelle frazioni e sulle montagne, favorendo anche la
mobilità sostenibile ad esempio con biciclette elettriche.
 
Sistemazione di alcuni di sentieri escursionistici, sportivi e naturalistici
con l’obiettivo di incentivare la fruizione delle nostre contrade e montagne.
Incentivi per il mantenimento dei sentieri e MULATTIERE
COMUNALI
in collaborazione con i gruppi escursionistici del paese per
favorire il turismo e la riscoperta delle nostre frazioni
Individuazione e realizzazione di nuove aree di
sosta per i camper
in aree a vocazione turistica
 
Realizzazione di progetti di valorizzazione del
versante Sornadello, Foldone, Corno,Castello Regina, Pizzo Cerro, anche
prevedendo l’istituzione di percorsi naturalistici, sportivi e
archeologici.
 
  Agevolazioni per le RISTRUTTURAZIONI DI BAITE E
RUSTICI
, sparsi sul territorio comunale di Val Brembilla
Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria
di tutti gli impianti sportivi e dei campi da calcio
Riqualificazione Campo sportivo di S. Antonio con
sostituzione recinzioni e creazione di nuovi spogliatoi
  Riqualificazione Campo sportivo di Laxolo con
realizzazione di campo da calcio in erba sintetica e nuove tribune per il
pubblico del campo a 7 e del campetto a 5
Potenziamento della collaborazione tra sport e
scuola
attraverso le giornate dello sport
 
  Fornitura di nuova parete per arrampicata indoor nel palazzetto
sportivo di via Valletta
Introduzione di un appuntamento annuale di riconoscimento dei meriti
sportivi
 
Creazione di un servizio di supporto/gestione degli
adempimenti burocratici delle associazioni, valutando una
collaborazione/federazione per gli aspetti contabili e normativi
 
Sostegno a progetti di collaborazione tra le associazioni sportive.  
   
Collaborazione, attraverso il gruppo attrattività, con le categorie
produttive
per individuare nuove attività e servizi a sostegno delle
imprese e dei lavoratori, in ambito formativo, risorse umane, logistico,
finanziario, di welfare aziendale e di sostenibilità ambientale
Riduzione dell’I.M.U. sulle aziende manifatturiere della Val Brembilla per
creare attrattività e non delocalizzazione delle stesse verso la pianura
Incentivazione dell’insediamento di attività
commerciali
, strutture
ricettive, servizi di supporto alle aziende, impianto di distribuzione
carburanti, servizi alla persona, attraverso riduzioni nella tassazione
locale.
 
Sostegno allo sviluppo di nuove aziende/start up sul
territorio, che utilizzino anche le competenze, esperienze e gli spazi
all’interno del Padiglione Expo.
 
Rafforzamento delle attività che favoriscono le
aziende agricole
, in collaborazione con il GAL valle Brembana, l’Eco
Museo Val Taleggio
e gli enti che possano aiutare nella riqualificazione
del territorio agricolo e forestale
 
Prosecuzione e valorizzazione delle attività di
scambio culturale, sociale, sportivo e ricreativo dei gemellaggi della
nostra comunità
 
   
Rafforzamento del sistema di raccolta
differenziata
, in collaborazione con la Servizi Comunali, per aumentare
la % di riciclo con nuovi sistemi/strutture per la raccolta sul territorio di
plastica, batterie, olii e altri rifiuti.
Sviluppo di una COSCIENZA AMBIENTALE, basata
sul rispetto della natura e insegnamento delle buone pratiche di differenziazione
dei rifiuti
  Sistemazione viabilità del Centro di Raccolta in
località Fonte Solforosa
ed ampliamento orari di apertura, maggiori
controlli, pulizia e regole interne
  Raccoglitori puntuali della PLASTICA con sconti su tariffe dei
tributi
  Riduzione della Tariffa Rifiuti (T.A.R.I.) a tutti i cittadini che si impegneranno
al miglioramento della raccolta dell’umido (utilizzo compostiere da giardino)
  Creazione di una o più CASETTE PER L’EROGAZIONE
DEL LATTE CRUDO
ai fini di valorizzare i prodotti locali della Valle
Taleggio e della Val Brembana
  Attivazione RACCOLTA DOMICILIARE DEL VERDE E DEGLI INGOMBRANTI PER GLI
ANZIANI
Dialogo con Uniacque per risolvere le problematiche degli scarichi in
alcune aree del paese.
 
  Creazione tratto di fognatura per la frazione Castignola da
portare al depuratore di via Tiglio
  Avvio campagna contro la ZANZARA TIGRE che ha invaso il territorio
comunale
Manutenzione straordinaria del reticolo idrico minore con messa in sicurezza
delle vallette più pericolose.
 
  Ispezione e controllo delle opere stradali per la TUTELA
DEL TERRITORIO
(ponti, viadotti, canali, fognature, etcc..) con la
collaborazione dei Gruppi Alpini e di Protezione Civile
Realizzazione di un’area di ricarica per auto e
bici elettriche
nella nuova area mercato e in altre aree del paese, a cui
aggiungere anche un sistema di monitoraggio della qualità dell’aria
 
Incentivazione delle giornate ecologiche per
la pulizia del nostro territorio per favorire la cultura del rispetto e la
salvaguardia dell’ambiente
 
  Acquisto di una STAZIONE DI RILEVAMENTO DELLA QUALITÀ DELL’ARIA,
in collaborazione con ARPA Lombardia, per il monitoraggio dell’aria che
respiriamo in Val Brembilla
Sviluppo di nuove iniziative che coinvolgano
i bambini e gli adolescenti sul tema ambientale,
attraverso il sostegno economico a progetti, dove i ragazzi decidano su quali
azioni investire.
 
Finalizzazione del progetto FABER della
Provincia per la realizzazione di impianti ad energia sostenibile per alcune
strutture comunali
 
Continuazione del progetto città sane in
collaborazione con ASL Bergamo e adesione a tutte le
manifestazioni/iniziative legate alla sostenibilità, come l’Earth Hour.
 
Prosecuzione dello studio di un sistema
di trasporto pubblico comunale
, avviando la sperimentazione con navette per i Ponti e per le frazioni
 
   
Rafforzamento della già stretta collaborazione
con il nuovo polo dell’infanzia
, per il continuo monitoraggio di servizi
sempre più indispensabili per le famiglie
 
Promozione di progetti scolastici e attività
che riguardano Val Brembilla in tutti i suoi aspetti
 
Mantenimento del sostegno alle famiglie e alle
scuole, anche attraverso le borse di studio già attive per studenti
meritevoli
 
Nuove modalità di avvicinamento dei tempi della
scuola ai tempi delle famiglie
, come ad esempio il sostegno a progetti di
tempo pieno o di supporto pomeridiano ai ragazzi
 
Progettazione di interventi ciclici di
manutenzione
e aggiornamento del patrimonio mobile e immobile esistente
 
Realizzazione di interventi mirati a rendere più
sicuro ed efficiente il servizio di trasporto scolastico
e i percorsi
pedonali
di collegamento alle scuole
 
Potenziamento della rete internet a disposizione delle
scuole
Rifacimento aula informatica e sistemazione cortile esterno più
recinzioni per la scuola elementare di Laxolo
Potenziamento del servizio di mensa scolastica nei
complessi scolastici
 
Rinnovamento dell’aula magna della scuola media, per adeguarla ai bisogni della
scuola e della cittadinanza
Ampliamento e rifacimento arredi aula magna Scuole Medie per creazione nuova
sala civica
Creazione del Consiglio Comunale dei bambini  
   
Promozione e realizzazione, tramite associazioni o Pro Loco di corsi formativi e
professionali per adulti
 
Realizzazione di percorsi di accrescimento delle
skills
al supporto del binomio “human+tech”, quali: ability, likebility,
coding, motivation
 
Sostegno e patrocinio all’allestimento di mostre e
installazioni mettendo a disposizione adeguati spazi comunali
 
Promozione di un’applicazione o altro strumento di informazione degli eventi
e dei servizi di Val Brembilla
 
Promozione di nuove esperienze di incontro e
collaborazione tra le tante realtà positive del territorio, che
permettano di condividere i problemi e concentrare le tante energie verso
obiettivi comuni
 
   
Ampliamento degli orari di apertura della biblioteca anche nel tardo
pomeriggio, allestendo un’aula studio per studenti universitari,
valutando anche nuovi spazi
 
Organizzazione di aperture domenicali finalizzate
al gioco e alla lettura anche per i più piccoli.
 
Sostegno all’organizzazione di eventi
complementari alla “classica” biblioteca
, a favore degli adulti e dei
pensionati
 
   
Supporto alle famiglie mantenendo i contributi per l’abbattimento
delle rette
per scuola dell’infanzia e nido
SOSTEGNO ALLA NATALITA’ attraverso la consegna di buoni spesa ai genitori
dei nuovi nati, da utilizzarsi presso i negozianti della Val Brembilla che
vorranno aderire all’iniziativa
Rafforzamento delle attività di formazione per
genitori
con la collaborazione del Consultorio Famigliare, dei medici e
dei gestori dei servizi per l’infanzia
 
Potenziamento del progetto “Welfare di Comunità” per
portare compagnia, vicinanza e servizi agli anziani che abitano nelle zone
più lontane
 
Sostegno economico all’inserimento di persone con disabilità in
strutture socio educative, con creazione per le famiglie di una rete di
sostegno
 
Creazione dei poli verdi per l’infanzia attraverso
l’allestimento di parchi con giochi e servizi per bambini e famiglie.
Manutenzione straordinaria con sostituzione vecchi
giochi rotti Parchi Pubblici di Camorone, Brembilla, Laxolo e Gerosa
Continuazione della collaborazione con l’Ambito
Valle Brembana per il “care giver famigliare” (un parente che si
prende cura di un anziano)
 
Sostegno alle associazioni che operano nel sociale, con individuazione di nuove
sedi per le loro attività
ACCRESCERE LE ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO con contributi economici comunali e favorire la
sinergia tra le diverse organizzazioni già operanti sul territorio
Corsi di formazione per le associazioni sulla legge di riforma del
terzo settore
e sostegno alle spese per consulenze ormai necessarie per
il carico burocratico che devono sostenere
 
Incremento delle misure di sensibilizzazione
rispetto ai temi delle dipendenze
e dei pericoli legati ai social media
prevedendo incontri di formazione per genitori
 
Informazioni su Hieronymus (84 Articoli)
matematica, fisica, meccanica tradizionale, meccanica quantistica, relatività, scienza, libri, fumetti, film, musica.
Contatto: Facebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: