ULTIM'ORA

C’erano una volta quattro amici…

Poche riflessioni mi vengono in queste giornate, tanto che ho deciso di riprendere l’editor di questo rispettabile sito che tanto mi ha accompagnato, oggi che anche i tasti malfulzionanti del mio pc donatami dalla stessa associazione di cui faccio parte sembrano funzionare. Ed allora:

C’era un ragazzo che come me, amava l’avventura, la mia stessa squadra di calcio e l’elettronica. Era il luglio del 2015. Omar Gregis, un vate moderno di tecnologia, diplomazia e cervello fino. Mio compagno di tifo i tempi gloriosi delle partitone al bar Rinaldi. Fu così che a fine di quel mese mi chiama.

“Diego, ho un progetto per te se hai voglia di avventura. Una web tv che fa da sito, in cui potremmo spingere la nostra voglia d’improvvisare e di divertirci. Ho fatto le cose in grande, perchè ho già registrato il marchio, fatto fare il logo e creato il sito web da wordpress dove pubblicheremo la nostra creatività.”. E poi il nome: “Lo chiameremo VBTV. Iniziali di Val Brembilla TV, ma con le iniziali così sembra più internazionale”. Fui così coinvolto che a novembre trasformai la mia vetusta connessione internet a tempo in una più moderna connessione flat, quelle tutte continue con rinnovo annuale, tanto per restare al passo con i tempi.

Cosicchè, quel 31 luglio, mi trovai coinvolto in quel progetto. Dopo poco fui eletto admin del sito, in modo che non toccasse a lui sempre passare i miei “servizi”. Pochi giorni prima di Ferragosto creammo anche la pagina facebook. Nacque così un progetto che si espanse aggiungendo altri membri ed altri collaboratori: quattro ragazzi forse non più ragazzi , non con la chitarra ma con voglia di fare, più quattro amici al bar, si procedette così con l’entusiasmo degli “ultimi arrivati”, con dirette improvvisate, live rudimentali per il paese, reportage per frazioni e località storiche con l’aiuto del Gruppo Sentieri Amici della Storia nelle persone di Oliviero e Sandro, con tanto di video postati nel canale youtube apposito, le fiabe, le rubriche sportive e la sponsorizzazione degli eventi paesani. Persino live con quiz e dirette improvvisate.  E poi passi più in avanti, con il bando del progetto Eligo, i corsi di computer per anziani organizzati da febbraio a maggio 2017, poi la costituzione dell’associazione,  la nostra sede, spartita con la Pro Loco di Val Brembilla in via Rizzi, la convenzione col comune per le trasmissioni dei consigli comunali ed il lavoro di distribuzione dei calendari rifiuti e dei notiziari annuali. Sempre con uno zoccolo duro, altri che hanno smesso di collaborare, tutti in limite con i propri impegni professionali e privati. Col tempo sono calati i servizi, gli articoli, le rubriche, forse presi da un senso di appagamento e di scarsa percezione di guadagno.

Guardo ora con tristezza il sito e vedo che per tutto il mese scorso non è stato rilasciato un pezzo, vedo che la pagina resta più attiva del sito, ma in generale un periodo di stanca dovuto forse all’esaurimento delle risorse, del tempo disponibile e delle motivazioni. Fino a settembre 2018 ho cercato di tenere attivo il sito provando a postare almeno un articolo al giorno, ma serviva originalità ed argomenti da trattare, ed i copiaincolla dal web così “per mettere qualcosa” diventavano col tempo controproducenti. Adesso, dopo quattro anni, resta da capire in quale direzione andare, e soprattutto con chi proseguire. Il futuro resta un punto interrogativo. Ci volteremo indietro, poi torneremo a guardare in avanti e proveremo a capire se ne varrà ancora la pena.

Momenti di riflessione.

Informazioni su diego80 (2350 Articoli)
Nato a San Giovanni Bianco il 15/9/80,attualmente disoccupato,nutre una buona passione per la musica e il calcio,in particolare per la Juventus
Contatto: WebsiteFacebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: