ULTIM'ORA

Il Mese con la Temperatura media più ELEVATA

I dati delle stazioni meteo di Val Brembilla

Il mese più caldo del decennio 2010 – 2019

Continua la nostra ANALISI dei dati delle stazioni meteo di Val Brembilla per il decennio 2010-2019

MISURAZIONE DELLE
STAGIONI CALDE

Il mese con la temperatura media più elevata

E’ stato il mese di luglio del 2015.
La temperatura media calcolata è stata di 25,03°C.

Grafico dei rilievi di luglio 2015

Utilizzando il calcolo dei Gradi Giorno si ha la medesima graduatoria, sia facendo una valutazione con i “Gradi Giorno >0“, sia con il calcolo dei “Gradi Giorno >5°

A seguire:
il secondo mese più caldo è stato luglio 2019 con una media di 22,69°C
il terzo mese è stato agosto 2012 con una media di 22,30°C
il quarto è stato luglio 2018 con una media di 22,15°C

I valori calcolati dei GRADI GIORNO sono:

Mese GG>0° GG>5°
Luglio 2015 776,13° 621,13°
Luglio 2019 703,35° 548,35°
Agosto 2012 688,35° 533,35°
Luglio 2018 686,89° 531,89°

Questo risultato è abbastanza normale visto che il calcolo dei gradi giorno si basa sulla temperatura media giornaliera.

Per chi non la conoscesse, qui di seguito la definizione
presa da Wikipedia dei GRADI GIORNO:
“Il GRADO GIORNO di
una località è la somma estesa a tutti i giorni, in un periodo
annuale convenzionale di riscaldamento, delle sole differenze positive
giornaliere tra la temperatura, fissata convenzionalmente per ogni Paese,
e la temperatura media esterna giornaliera.”
Per i Gradi Giorno che misurano il CALDO, con questa unità di misura, si
esprime il fabbisogno termico di una determinata area geografica.  Un valore di gradi giorno BASSO indica la
necessità di un breve periodo di raffrescamento delle abitazioni e temperature
medie giornaliere prossime alla temperatura fissata per l’ambiente (ZERO Gradi
e CINQUE gradi nei nostri due casi).
Al contrario, valori di gradi giorno ELEVATI, indicano la necessità di periodi
di raffrescamento prolungati e temperature medie giornaliere nettamente SUPERIORI
rispetto alla temperatura convenzionale di riferimento.

Un “difetto” che vedo in questo sistema è che questa è una sommatoria di valori giornalieri. Risulta evidente a tutti che i giorni che sommano 31 giorni hanno valori ovviamente più elevati dei giorni che ne sommano 30 o 28. Ma questa grandezza nasce per mettere a confronto fatture mensili di servizi di riscaldamento o raffrescamento
Nel caso in esame i dati riproporzionati, hanno portato alla stessa graduatoria.

Nota tecnica.    
I dati qui analizzati sono stati raccolti su tre diverse stazioni di misura:      
da gennaio 2010 e fino al settembre 2010 dalla stazione del Centro Meteo Lombardo di San Pellegrino Terme (ora off line);       
da ottobre 2010 e fin a dicembre 2013 i dati sono quelli sella stazione meteo del Comune di Brembilla e posizionata nei pressi del Cimitero del capoluogo;    
dopo questa data sono quelli raccolti dalla stazione Meteo di Arpa Lombardia e la stazione è quella posizionata al campo sportivo “Luigi Secomandi”.            
Ringraziamo fin da ora i tre enti per averceli messi a disposizione.

Nel prossimo articolo:
la stagione più calda del decennio 2010-2019

Nel precedente articolo:
il giorno più caldo del decennio 2010-2019

Articoloraccolta dati e analisi messi a disposizione da Nunzio Capelli.

Informazioni su Hieronymus (86 Articoli)
matematica, fisica, meccanica tradizionale, meccanica quantistica, relatività, scienza, libri, fumetti, film, musica.
Contatto: Facebook

Rispondi

UA-76292238-1
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: